Il mio makeup

25 novembre 2014

#New in - Mini haul Nabla Cosmetics

Due settimane fa sono stata da Melissa Erboristeria per guardare e toccare dal vivo, visto che sono così fortunata da averne la possibilità, i prodotti Nabla Cosmetics, la linea di make up creata dallo youtuber, ma soprattutto bravissimo make up artist, Daniele Lo Russo aka MrDanielmakeup.


Ero molto incuriosita dagli ombretti e dal nuovo mascara. Per quanto riguarda i primi, sapete che, oltre ai "classici", c'è anche la tipologia "H2O eyeshadow". La loro caratteristica è la texture. Sono ombretti in polvere pressata in acqua quindi, quando ho provato a prelevare un po' di prodotto col polpastrello, la sensazione è stata davvero particolare. Come se la polvere si trasformasse quasi in una crema. La pigmentazione è altissima, ma non mi sono sentita di prendere questa tipologia di prodotto. Credo di non essere in grado di gestirlo correttamente, Magari più avanti ci ripenserò!

Zoe
Entropy
Ho preso invece due ombretti refill, da inserire nella "liberty six palette" sempre Nabla Cosmetics: Zoe, un duochrome verde chiaro (che da il meglio di se su base nera, o comunque scura), e Entropy, colore davvero particolare, un rosa scuro, malva, con un sottotono taupe, satinato. 


Infine, ho approfittato della promo sul nuovo mascara "Le film noir", scontato del 15%. Particolarità di questo prodotto è l'applicatore, il quale ha una forma diciamo piramidale, più largo alla base e fine in punta. Questo permette di pettinare bene le ciglia, anche le più piccole e negli angoli. Di colore nero intenso, ma lucido, allunga bene le ciglia, ma non le volumizza particolarmente. Ma a questo sappiamo che si può ovviare con altri trucchetti.


Per una recensione ben fatta, però, vi rimando a fra qualche settimana, di modo che possa avere il tempo di provare ombretti e mascara per un tempo sufficientemente utile.

Il prezzo degli ombretti refil è di €6,50 l'uno, mentre il mascara Le film noir lo trovate a €12,50.


Voi? Avete qualche prodotto Nabla Cosmetics? Come vi trovate?


22 novembre 2014

#Preview - Neve Cosmetics presenta 5 nuovi Dessert à lèvres

Vi ricordate i primi rossetti Dessert à Lèvres di Neve Cosmetics usciti ormai più di un anno fa? Ecco, ora presentano 5 nuove colorazioni!


Dessert à Lèvres, cinque nuove ricette per labbra irresistibili.
I rossetti sono come i dolci: una perenne tentazione! 
I Dessert à Lèvres by Neve Cosmetics sono stati un successo dal primo giorno.
Sarà per la loro formulazione vegetariana, la loro texture cremosa e scorrevole, la pigmentazione perfetta; sarà il design unico, sarà l’ispirazione pasticciera di ogni singolo colore, sarà il loro delicato aroma dolce e vanigliato… ai Dessert à Lèvres non si può resistere!
Il 26 novembre Neve Cosmetics sfornerà cinque nuove delizie da indossare sulle labbra:

Cinnamon Roll
Arancione melograno luminoso dal sottotono color cannella. Caldissimo e sfizioso.



Sakura Mochi
Rosa scuro freddo dal sottotono malva. E’ ispirato ad un profumato dolce giapponese a base di foglie di ciliegio.

Chocolate Eclair
Rosso caldo intenso dal sottotono marrone cioccolato. Carico, elegante e sensualissimo.



Strawberry Sundae
Il colore dello sciroppo di fragole, fucsia intenso caldo in base rossa! L’irresistibile alternativa al rosso classico.




Pink Donut
Rosa corallo delicato. Un colore frizzante e zuccherino come la glassa delle ciambelle.



I Dessert à Lèvres Cinnamon Roll, Sakura Mochi, Chocolate Eclair, Strawberry Sundae e Pink Donut debutteranno il 26 novembre su www.nevecosmetics.it in concomitanza con la promozione natalizia.

C'è qualche dolcet..ehm..rossetto che vi invoglia?! ;)



15 novembre 2014

#Shop - Vi presento Melissa

Sono nata e cresciuta a Torino, ho studiato per cinque anni nell'Università a due passi di distanza, eppure ho scoperto l'erboristeria di Melissa solo recentemente. 

©www.facebook.com/mydearmelissa
Avete presente quando entrando in un negozio, nell'esatto istante in cui varcate la porta, vi sembra di essere catapultate in un altro mondo? Ecco, questo è quello che più o meno ho provato quando sono entrata da Melissa. 

Scoperta per caso su Instagram grazie al "like" di una persona che seguo, innamoratami della sua galleria e della quantità di prodotti che ero curiosa di provare, un sabato pomeriggio mi sono finalmente decisa ad andare a dargli un'occhiata.

Come dicevo prima, l'erboristeria di Melissa si trova nel cuore di Torino, sotto la Mole Antonelliana, monumento simbolo della città. Non è una semplice erboristeria come tante altre, ma è quasi un salotto in cui rilassarsi, guardare tutte le cose meravigliose che ci sono attorno, chiacchierare e scambiarsi pareri. 

Dopo essermi guardata intorno, aspettando il mio turno per essere "servita", ho chiesto a Valeria, la gentilissima proprietaria, ciò di cui avevo bisogno. E' una ragazza davvero disponibile e soprattutto competente. Non liquida facilmente dando semplicemente il prodotto che hai chiesto, ma "perde tempo" a consigliarti, suggerirti prodotti più adatti alla tua persona e darti tutte le informazioni necessarie. 

©www.facebook.com/mydearmelissa
Personalmente ho acquistato una crema idratante opacizzante e un contorno occhi So' Bio e il flatbuki Neve Cosmetics. Infatti, oltre ad avere prodotti per la cura della pelle e dei capelli bio, Melissa Erboristeria è anche rivenditore di prodotti makeup, sempre bio, come Alkemilla, Biofficina Toscana, MaterNatura, Khadi, Avril, Nabla, Benecos, la già nominata Neve Cosmetics e tante altre. 

Inoltre ci sono tea, tisane, infusi, erbe officinali, hennè, teiere, tazze, articoli regalo e un sacco, un sacco di altre cose. C'è solo l'imbarazzo della scelta!
Penso proprio che per alcuni regali di Natale mi affiderò a Melissa! Ho già in programma a breve un'altra visitina al negozio. 

©www.facebook.com/mydearmelissa
©www.facebook.com/mydearmelissa
©www.facebook.com/mydearmelissa
Se siete di Torino o se capitate per caso da queste parti, vi consiglio assolutamente di passarci. Con quei divani davanti all'ingresso, quelle mattonelle e quella carta da parati che fa tanto casa, vi assicuro che ve ne innamorerete anche voi.

Melissa Erboristeria si trova in Via Gaudezio Ferrari, 4
Questa la sua pagina Facebook e questo il profilo Instagram.





07 novembre 2014

#Post Tag - Temptalia chiede... blogger risponde!

Non faccio un "post tag" da una vita, l'ultimo credo sia stato quello dei "prodotti col buco"...che tra l'altro è piaciuto parecchio! Lo potete leggere QUI, se volete.


Ieri, dando uno sguardo al blog di Clair Louise Oxford, ho trovato questo tag molto carino (la cui autrice è Valeria di The 1000th blog, che non conoscevo e ho scoperto appunto grazie a Chiara) e ho deciso di farlo anche io.
Bisogna rispondere a delle domande ispirate a quelle che la fidata Temptalia pone alle sue lettrici.

Per partecipare al tag ci sono due semplici regole
- nominare The 1000th come creatrice del tag
- nominare a propria volta almeno altre due blogger

Ma veniamo alle domande:

What would you like to see improved with products as we head into 2015? (Quali sono i miglioramenti che vorresti vedere nei prodotti considerando che ci stiamo affacciando al 2015?)

Pretendo troppo se chiedo uno smalto che non si sbecchi nel giro di due o tre giorni, anche con tanto di base e top coat?! So che esiste il semipermanente, ricostruzione, ecc. ecc., ma non mi piacciono! Io le unghi le voglio... "naturali"!


What's your favourite type of skincare product to use? (Qual è la tipologia di prodotto di skincare che preferisci usare?)

Direi l'acqua termale la sera dopo essermi struccata e lavata per bene il viso; di giorno, prima di truccarmi, la crema idratante viso, ma che sia assolutamente "mattificante", lo richiede la mia pelle mista-grassa. Attualmente uso "Hydra Aloe vera" di So' Bio etic.

What is your current go-to my-lips-but-better shade? (Qual è la tua nuance MLBB -sostanzialmente quel rossetto un paio di toni più scuro delle vostre labbra- del momento?)

Quando non so bene che rossetto abbinare al trucco che ho fatto, indosso sempre il lipstick n. 10 di Kiko (vecchia edizione degli Smart Lipstick. Adesso hanno cambiato numerazione e non so se c'è ancora o quale sia il suo nuovo numero!). Forse è anche tre toni più scuro delle mie labbra, ma trovo che si adatti perfettamente!

What do you do with makeup brushes you no longer use? (Cosa fai dei pennelli da trucco che non utilizzi più?)

Onestamente? Ne ho diversi che non uso, o meglio uso di rado. Sono quelli del primo set che acquistai ormai anni fa da Fraulein38 (esiste ancora?!). Appunto perché, seppur di rado, ma li uso, mi spiace buttarli o darli via. Li tengo lì e se ho tutti i "migliori" troppo sporchi mi arrangio con quelli! ;)

What limited edition/beauty collection would you love to have re-released? (Quale edizione limitata/collezione beauty vorresti che venisse riproposta?)

Adoro le collezioni limitate di Mac. In tutte quelle che escono, c'è sempre almeno un pezzo che mi piace, ma ci credete che ancora non ne ho mai preso uno?! Mi sveglio sempre tardi e trovo quello che mi interessa sempre sold-out. Al momento la prima che mi viene in mente e di cui mi spiace non aver preso nulla, è quella dedicata ai Simpson! Adoro il cartone, lo guardo da quando ero piccola e continuo a guardarlo se ne ho occasione. Mi sarebbe piaciuto avere un prodotto make up di un programma che amo! 

Ecco chi taggo: Parola di EleFederica88 makeup

Ma ovviamente può farlo chiunque! 



01 novembre 2014

#Recensione - Acqua micellare 2 in 1 - Yves Rocher Hydra vegetal

[Che stia davvero mantenendo la promessa?! Ogni sabato un articolo?]

Oggi, recensione. Cercherò di essere più breve, quanto più esaustiva possibile.

In passato ho già recensito l'acqua micellare Sephora (qui) e quella Bioderma (qui). In questo lungo periodo in cui non sono stata attiva nel blog, ho provato anche quella Vichy, Venus e l'ultima acquistata, la Hydra Vegetal di Yves Rocher. Ed è di quest'ultima che faccio la recensione.

Mi piace molto cambiare i prodotti che utilizzo, per provare sempre cose nuove e magari scoprire anche prodotti più buoni e con cui mi trovo meglio. Per questo motivo ho cambiato spesso ultimamente anche il detergente per il viso.
Bene, non credo lo farò più. Almeno per quanto riguarda, appunto, lo struccante.

L'acqua micellare Hydra Vegetal di Yves Rocher è, onestamente, la peggiore che abbia provato. Parlo per quanto riguarda la mia reale esperienza, i risultati e  le sensazioni di questa sulla mia pelle. 
Partendo dal presupposto che l'etichetta
del prodotto dice "...Viso e occhi saranno perfettamente struccati", posso dire in tutta tranquillità, NO! Non uso make up waterproof, mai. Non è nelle mie abitudini. Generalmente al mattino per andare a lavoro mi trucco in modo molto leggero, giusto la base viso e sugli occhi un po' di ombretto nella piega, una riga di matita marrone e una passata di mascara. Stop. La sera quando mi strucco con questo prodotto, dopo un'intera giornata di lavoro, senza aver mai ritoccato il make up, faccio una fatica enorme. Consumo, come minimo, 4 dischetti di cotone e al mattino mi ritrovo ancora con del nero sotto gli occhi. Sulla pelle mi lascia una sensazione di, passatemi il termine, "appiccicaticcio" ed, inoltre, percepisco un odore un po' alcoolico, anche se negli ingredienti l'alchool non viene menzionato, ed effettivamente non mi brucia quando lo passo sugli occhi. Però lo sento! Non riesco a capire...

Nonostante sia senza parabeni, senza oli minerali, senza coloranti e senza siliconi, l'INCI non è nemmeno buonissimo (buono/ottimo, mediocre, pessimo, inaccettabile, sconosciuto)acqua - methylpropanediol - butylene glicol - hamamelis virginiana flower water -betaine- peg 40 glyceril cocoate - acer saccharum (sugar maple) extract -phenoxyethanol - agave tequilana leaf exreact - sodium coceth sulfate oleth 20 -allantoin - parfum - caprylyl glicol sodium benzoate - citric acid - potassium sorbatetetrasodium edta

L'acquistai in quanto lessi buone recensioni in giro per il web e curiosa di provare un prodotto Yves Rocher. Attirata dal prezzo (in offerta a circa € 5,90) e, lo ammetto, anche dal packaging che fa apparire il prodotto come molto leggero, rinfrescante e "buono".

Adesso, tirando le conclusioni, credo che ogni tanto la qualità si paghi davvero. Preferisco spendere € 13,00 per l'acqua micellare Bioderma e struccarmi in 3 minuti e senza irritarmi il viso a forza di strofinare, che spendere la metà, ma avere un prodotto di bassa qualità.

Ora, sono solo io ad essermi trovata così male con questo prodotto?
Fatemi sapere!

Prodotto: Hydra vegetal Acqua micellare idratante 2 in 1
Marca: Yver Rocher
Quantità: 200 ml
Scadenza: 6 mesi dall'apertura
Prezzo: circa €5,90 (in offerta)

Consigliato: no.